Il corso si propone di dare agli allievi ingegneri un bagaglio informativo tale da poter affrontare temi di pianificazione territoriale, intesa come disciplina che si occupa dello studio e della regolazione di medio e lungo periodo dei processi di uso di un territorio vasto, che può comprendere insediamenti umani, spazi aperti agricoli e ambiti di naturalità.
Vengono affrontati i seguenti argomenti:
- elementi di geografia ed economia urbana
- le dinamiche dei processi urbanistici e di sviluppo territoriale
- gli aspetti tecnici dei piani dalla legislazione urbanistica e territoriale vigente
Il corso contempla il corso integrato del prof. Cillis che si occupa specialmente dello studio e della progettazione del paesaggio